Ghigo Roli fotografo


Grottesche

Grottesche nell'arte, motivi a grottesca, figure grottesche. 

20233_0140-2.jpg
Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A. Araldi (1514) . Nella volta, scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, decorazioni a grottesche. Particolare con al centro putti musicanti.

Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A....

20233_0135.jpg
Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A. Araldi (1514) . Nella volta, scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, decorazioni a grottesche. Particolare con al centro putti musicanti.

Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A....

20233_0131.jpg
Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A. Araldi (1514) . Nella volta, scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, decorazioni a grottesche. Particolare con al centro putti musicanti.

Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A....

20233_0123.jpg
Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A. Araldi (1514) . Nella volta, scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, decorazioni a grottesche, putti musicanti. Particolare con Adamo ed Eva.

Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A....

20233_0122.jpg
Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A. Araldi (1514) . Nella volta, scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, decorazioni a grottesche, putti musicanti. Particolare con Adamo ed Eva.

Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A....

20233_0121.jpg
Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A. Araldi (1514) . Nella volta, scene dell'Antico e del Nuovo Testamento, decorazioni a grottesche, putti musicanti. Particolare con Adamo ed Eva.

Parma, Ex-Monastero di San Paolo: Camera con affreschi di A....

20200_0294.jpg
Parma, Soragna, Rocca Meli Lupi: Sala BaglioneLa sala del Baglione, o “delle grottesche” , è detta così perché fu affrescata dal pittore cremonese Cesare Baglione (sec. XVI), che trovò la sua espressione artistica più efficace nella rappresentazione delle cosiddette “grottesche”, un particolare genere di ornati ispirato alle decorazioni pompeiane. Gli affreschi sono perfettamente conservati e sono molto interessanti soprattutto per l'estrema originalità dell'espressione pittorica. Al centro della volta lo stemma dei Farnese e dei Duchi di Parma e Piacenza; nelle lunette si possono osservare invece dei paesaggi di buona fattura.

Parma, Soragna, Rocca Meli Lupi: Sala BaglioneLa sala del Ba...

20200_0291.jpg
Parma, Soragna, Rocca Meli Lupi: Sala BaglioneLa sala del Baglione, o “delle grottesche” , è detta così perché fu affrescata dal pittore cremonese Cesare Baglione (sec. XVI), che trovò la sua espressione artistica più efficace nella rappresentazione delle cosiddette “grottesche”, un particolare genere di ornati ispirato alle decorazioni pompeiane. Gli affreschi sono perfettamente conservati e sono molto interessanti soprattutto per l'estrema originalità dell'espressione pittorica. Al centro della volta lo stemma dei Farnese e dei Duchi di Parma e Piacenza; nelle lunette si possono osservare invece dei paesaggi di buona fattura.

Parma, Soragna, Rocca Meli Lupi: Sala BaglioneLa sala del Ba...

20200_0248.jpg
Parma, San Secondo, Rocca dei Rossi: il soffitto della Sala delle Gesta Rossiane. Al centro: Pier Maria Rossi riceve la decorazione dell'Ordine di S.Michele. Affreschi di Cesare Baglione, Jacopo Bertoia  e altri ca. 1570.

Parma, San Secondo, Rocca dei Rossi: il soffitto della Sala...

20200_0208.jpg
Parma, San Secondo, Rocca dei Rossi: veduta della Sala delle Gesta Rossiane. Al centro del soffitto: Pier Maria Rossi riceve la decorazione dell'Ordine di S.Michele. Affreschi di Cesare Baglione, Jacopo Bertoia  e altri ca. 1570.

Parma, San Secondo, Rocca dei Rossi: veduta della Sala delle...