Ghigo Roli fotografo


Gaudenzio Ferrari

Opere di Gaudenzio Ferrari, pittore e scultore rinascimentale particolarmente attivo in Lombardia e Piemonte, che viene considerato uno dei maggiori esponenti dell’arte italiana del Cinquecento: gli affreschi della Chiesa di S. Maria delle Grazie a Varallo Sesia, della Chiesa di S. Cristoforo a Vercelli, del Santuario della Beata Vergine dei Miracoli a Saronno con lo splendido gruppo di angeli musicanti.

20235_0256.jpg
Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupola del transetto con il grande affresco "Assunzione della Beata Vergine", meglio noto come "Coro di angeli musicanti" vera e propria allegoria del Paradiso, affrescata da Gaudenzio Ferrari a partire dal 1534.A raffigurare il Paradiso è essenzialmente la moltitudine delle presenze angeliche, poste a far da corona al volto di Dio e ad accogliere l'arrivo della Vergine.Gli angeli musicanti  compongono la più variegata orchestra di strumenti a corde ed a fiato ed a percussione che mai sia stata dipinta.Si possono contare ben cinquantasei diversi strumenti musicali, i più riconoscibili come strumenti antichi, altri usciti dalla fantasia dell'artista. Si riconoscono i seguenti strumenti: alpenhorn (corno delle Alpi), altobasso, arpa, bombarda, cimballini o piccoli piatti, cornamusa, cornetto, flauto (dolce e traverso), flauto di Pan o siringa, ghironda, lira, liuto, nyastaranga, organo portativo, ribeca, viella, salterio o cetra, tamburo e tamburello, timpani, triangolo, tromba, viola.Particolare.

Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupo...

20235_0254.jpg
Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupola del transetto con il grande affresco "Assunzione della Beata Vergine", meglio noto come "Coro di angeli musicanti" vera e propria allegoria del Paradiso, affrescata da Gaudenzio Ferrari a partire dal 1534.A raffigurare il Paradiso è essenzialmente la moltitudine delle presenze angeliche, poste a far da corona al volto di Dio e ad accogliere l'arrivo della Vergine.Gli angeli musicanti  compongono la più variegata orchestra di strumenti a corde ed a fiato ed a percussione che mai sia stata dipinta.Si possono contare ben cinquantasei diversi strumenti musicali, i più riconoscibili come strumenti antichi, altri usciti dalla fantasia dell'artista. Si riconoscono i seguenti strumenti: alpenhorn (corno delle Alpi), altobasso, arpa, bombarda, cimballini o piccoli piatti, cornamusa, cornetto, flauto (dolce e traverso), flauto di Pan o siringa, ghironda, lira, liuto, nyastaranga, organo portativo, ribeca, viella, salterio o cetra, tamburo e tamburello, timpani, triangolo, tromba, viola.Particolare.

Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupo...

20235_0253.jpg
Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupola del transetto con il grande affresco "Assunzione della Beata Vergine", meglio noto come "Coro di angeli musicanti" vera e propria allegoria del Paradiso, affrescata da Gaudenzio Ferrari a partire dal 1534.A raffigurare il Paradiso è essenzialmente la moltitudine delle presenze angeliche, poste a far da corona al volto di Dio e ad accogliere l'arrivo della Vergine.Gli angeli musicanti  compongono la più variegata orchestra di strumenti a corde ed a fiato ed a percussione che mai sia stata dipinta.Si possono contare ben cinquantasei diversi strumenti musicali, i più riconoscibili come strumenti antichi, altri usciti dalla fantasia dell'artista. Si riconoscono i seguenti strumenti: alpenhorn (corno delle Alpi), altobasso, arpa, bombarda, cimballini o piccoli piatti, cornamusa, cornetto, flauto (dolce e traverso), flauto di Pan o siringa, ghironda, lira, liuto, nyastaranga, organo portativo, ribeca, viella, salterio o cetra, tamburo e tamburello, timpani, triangolo, tromba, viola.Particolare.

Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupo...

20235_0249.jpg
Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupola del transetto con il grande affresco "Assunzione della Beata Vergine", meglio noto come "Coro di angeli musicanti" vera e propria allegoria del Paradiso, affrescata da Gaudenzio Ferrari a partire dal 1534.A raffigurare il Paradiso è essenzialmente la moltitudine delle presenze angeliche, poste a far da corona al volto di Dio e ad accogliere l'arrivo della Vergine.Gli angeli musicanti  compongono la più variegata orchestra di strumenti a corde ed a fiato ed a percussione che mai sia stata dipinta.Si possono contare ben cinquantasei diversi strumenti musicali, i più riconoscibili come strumenti antichi, altri usciti dalla fantasia dell'artista. Si riconoscono i seguenti strumenti: alpenhorn (corno delle Alpi), altobasso, arpa, bombarda, cimballini o piccoli piatti, cornamusa, cornetto, flauto (dolce e traverso), flauto di Pan o siringa, ghironda, lira, liuto, nyastaranga, organo portativo, ribeca, viella, salterio o cetra, tamburo e tamburello, timpani, triangolo, tromba, viola.

Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupo...

20235_0241.jpg
Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupola del transetto con il grande affresco "Assunzione della Beata Vergine", meglio noto come "Coro di angeli musicanti" vera e propria allegoria del Paradiso, affrescata da Gaudenzio Ferrari a partire dal 1534.A raffigurare il Paradiso è essenzialmente la moltitudine delle presenze angeliche, poste a far da corona al volto di Dio e ad accogliere l'arrivo della Vergine.Gli angeli musicanti  compongono la più variegata orchestra di strumenti a corde ed a fiato ed a percussione che mai sia stata dipinta.Si possono contare ben cinquantasei diversi strumenti musicali, i più riconoscibili come strumenti antichi, altri usciti dalla fantasia dell'artista. Si riconoscono i seguenti strumenti: alpenhorn (corno delle Alpi), altobasso, arpa, bombarda, cimballini o piccoli piatti, cornamusa, cornetto, flauto (dolce e traverso), flauto di Pan o siringa, ghironda, lira, liuto, nyastaranga, organo portativo, ribeca, viella, salterio o cetra, tamburo e tamburello, timpani, triangolo, tromba, viola.

Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupo...

20235_0240.jpg
Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupola del transetto con il grande affresco "Assunzione della Beata Vergine", meglio noto come "Coro di angeli musicanti" vera e propria allegoria del Paradiso, affrescata da Gaudenzio Ferrari a partire dal 1534.A raffigurare il Paradiso è essenzialmente la moltitudine delle presenze angeliche, poste a far da corona al volto di Dio e ad accogliere l'arrivo della Vergine.Gli angeli musicanti  compongono la più variegata orchestra di strumenti a corde ed a fiato ed a percussione che mai sia stata dipinta.Si possono contare ben cinquantasei diversi strumenti musicali, i più riconoscibili come strumenti antichi, altri usciti dalla fantasia dell'artista. Si riconoscono i seguenti strumenti: alpenhorn (corno delle Alpi), altobasso, arpa, bombarda, cimballini o piccoli piatti, cornamusa, cornetto, flauto (dolce e traverso), flauto di Pan o siringa, ghironda, lira, liuto, nyastaranga, organo portativo, ribeca, viella, salterio o cetra, tamburo e tamburello, timpani, triangolo, tromba, viola.

Saronno, Santuario della Beata Vergine dei Miracoli: la cupo...

20211_0024--.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: affreschi di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0022-.jpg
Vercelli, chiesa di San Cristoforo, abside: Madonna in trono con Santi ("Madonna degli Aranci"), Gaudenzio Ferrari, 1529.

Vercelli, chiesa di San Cristoforo, abside: Madonna in trono...

20211_0021-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena:  "il Battesimo dei principi di Marsiglia a Roma". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena...

20211_0020-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena: particolare della "Crocifissione". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena...

20211_0019-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena: particolare della "Crocifissione". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena...

20211_0018-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena: "Crocifissione". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Maddalena...

20211_0017-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: particolare della "Assunzione della Vergine". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0016-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: particolare della "Assunzione della Vergine". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0013-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: "Assunzione della Vergine". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0011.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: particolare della "Natività di Maria". Nell'angolo in alto a destra:  "Annuncio a S. Anna e S. Gioacchino". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0011-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: particolare della "Natività di Maria". Nell'angolo in alto a destra:  "Annuncio a S. Anna e S. Gioacchino". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0010-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: "Natività di Maria". Nell'angolo in alto a destra:  "Annuncio a S. Anna e S. Gioacchino". Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0009.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: particolare dello " Sposalizio di Maria".   Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0008.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: " Sposalizio di Maria". Nella parte alta: "Presentazione di Maria al Tempio".   Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0007.jpg
Vercelli, chiesa di San Cristoforo, cappella della Beata Vergine (o dell' Assunta):  Adorazione dei Magi, particolare.  Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, chiesa di San Cristoforo, cappella della Beata Ver...

20211_0006.jpg
Vercelli, chiesa di San Cristoforo, cappella della Beata Vergine (o dell' Assunta):  l'Adorazione dei Magi.  Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, chiesa di San Cristoforo, cappella della Beata Ver...

20211_0005-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: "Adorazione dei Pastori con Angeli Musici".   Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0004.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: "Adorazione dei Pastori con Angeli Musici". In alto a sinistra: "Annunciazione". In alto a destra: "Visitazione".  Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0003-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta: "Adorazione dei Pastori con Angeli Musici". In alto a sinistra: "Annunciazione". In alto a destra: "Visitazione".  Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0002-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta:  Santa Caterina da Siena, San Nicola da Bari e due offerenti inginocchiati (si tratta probabilmente di due membri della famiglia dei Corradi di Lignana, committenti degli affreschi). Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...

20211_0001-.jpg
Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Vergine o dell'Assunta:  Santa Caterina da Siena, San Nicola da Bari e due offerenti inginocchiati (si tratta probabilmente di due membri della famiglia dei Corradi di Lignana, committenti degli affreschi). Affresco di Gaudenzio Ferrari,  1529 - 1534.

Vercelli, Chiesa di San Cristoforo, Cappella della Beata Ver...