Ghigo Roli fotografo


Giulio Romano

Allievo e principale collaboratore di Raffaello,  Giulio Romano fu un grande architetto e pittore del Rinascimento e del Manierismo italiano. Opere cinquecentesche: Palazzo Te a Mantova realizzato per i Gonzaga; gli affreschi della Loggia di Amore e Psiche a Villa Farnesina a Roma, di Palazzo d’Arco e Palazzo Ducale a Mantova.

20201_0134.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia, particolare degli affreschi di Giulio Romano e aiuti  (1538 - 1539): Aiace fulminato sullo scoglio.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0133.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Il giudizio di Paride. Affreschi di Giulio Romano e aiuti,  (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0132.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Il sogno di Ecuba. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0130.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: il Ratto di Elena. Particolare  degli affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0129.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: particolare con scena di battaglia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1538 - 1539.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0128.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: particolare con scena di battaglia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1538 - 1539.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0126.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: particolare degli affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539). Enea atterrato da Diomede.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0124.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: particolare con scena di battaglia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1538 - 1539.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0116+120.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: particolare con scena di battaglia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1538 - 1539.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0115.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Aiace difende il cadavere di Patroclo durante la guerra di Troia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0112.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Aiace difende il cadavere di Patroclo durante la guerra di Troia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0108.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Efesto (Vulcano) forgia le armi di Achille. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0107.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Laocoonte e i suoi figli aggrediti dai serpenti. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0106.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: Teti consegna le armi forgiate da Efesto (Vulcano) ad Achille . Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0105.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: il cavallo di Troia. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0100_b.jpg
Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Troia: veduta della Sala. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1538 - 1539).Gli affreschi della sala raccontano la storia della città.

Mantova, Palazzo Ducale (residenza dei Gonzaga), Sala di Tro...

20201_0062a.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala dei Giganti:  veduta della parete Ovest. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1532 - 1534.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala de...

20201_0061.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala dei Giganti:  veduta della volta, con Giove che, circondato dalle altre divinità dell'Olimpo, scaglia fulmini sui Giganti causandone la rovina. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1532 - 1534.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala de...

20201_0060b.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala dei Giganti:  veduta della volta e delle pareti Sud e Ovest, con Giove che, circondato dalle altre divinità dell'Olimpo, scaglia fulmini sui Giganti causandone la rovina. Affreschi di Giulio Romano e aiuti, 1532 - 1534.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala de...

20201_0045-.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: parete ovest, particolare con Bacco e Arianna. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0044_b.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: parete Nord, a sinistra il bagno di Adone; al centro Bacco e Arianna; a destra Venere e Marte. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0043.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: parete Est, particolare con le Aci e la ninfa Galatea; ; affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0042_b.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: parete est, al centro Polifemo, a sinistra Giove e Olimpia, a destra Pasifae. Affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0041_b.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: parete Ovest, particolare del banchetto nuziale di Amore e Psiche; affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0035.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta con la punizione di Psiche.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0034.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta con la prova di Psiche che deve separare dei semi.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0033.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta con il tema della ricerca della lana dorata.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0032.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta con Psiche che supplica Giunone.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0031.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta: lunetta con Mercurio.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0030.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta: lunetta con Venere che ottiene da Giove la disponibilità di Mercurio.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0029.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta con Venere che rimprovera Amore.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...

20201_0028.jpg
Mantova, Palazzo Te  (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di Amore e Psiche: la volta, con affreschi di Giulio Romano e aiuti (1526 - 1528). I ventidue passi illustrati da Giulio Romano a Palazzo Te sono tratti dalle Metamorfosi di Apuleio, scrittore latino del II secolo d. C.Particolare della volta: lunetta con Psiche che chiede aiuto a Cerere.

Mantova, Palazzo Te (Residenza estiva dei Gonzaga), Sala di...