Ghigo Roli fotografo


Motociclette d'epoca

Oltre cento motociclette d'epoca tra quelle che hanno fatto la storia delle due ruote dalle origini agli anni '50 del Novecento: Norton, Frera, Ducati, Guzzi, Gilera, Benelli, Motosacoche, MV Agusta, Motom, Motobi, Mondial, BMW, Monoborgo, Ollearo, Fongri, Galloni, Garelli, Velocette, Rudge, Sunbeam, Ariel, Douglas, Sarolea, Harley Davidson, Martinsyde, Garanzini, Ganna, Taurus, Sertum, DKW e tante altre protagoniste dell'epopea del motociclismo italiano e internazionale presentate in ogni dettaglio (motore, ruote, forcella, freni, telai, ecc).

20707_0775.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0759.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0757.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0751-.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0746.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0742.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0734.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0732.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0726.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0724.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0720.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20707_0718.jpg
 Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

Motociclo Officine Meccaniche Raimondi Modena.

20298_0399.jpg
Moto d'epoca Motosacoche M5Marca: Motosacochemodello: M5nazione: Svizzera - Ginevraanno: 1910condizioni: conservatacilindrata: 241,1motore: monocilindrico a valvole lateralicambio: diretto con trasmissione a cinghiaI fratelli Henry e Armand Dufaux di Ginevra disegnarono un piccolo motore a quattro tempi già nel 1899. Questo motore, "tascabile" perchè poteva essere montato all'interno di qualsiasi telaio di bicicletta, dette il nome alla fabbrica. Nel primo decennio del secolo vennero prodotti diversi modelli di bici a motore, simili a questo, con avviamento a pedali e che poteva raggiungere i 55 km/h; poi questa filosofia venne superata per produrre moto ben più potenti, anche con grossi bicilindrici. Pur costruendo motociclette proprie l'azienda fabbricò anche  i motori M.A.G. (Motosacoche Acacias Geneve) che venivano venduti anche ad altri produttori di moto.

Moto d'epoca Motosacoche M5Marca: Motosacochemodello: M5nazi...

20298_0397.jpg
Moto d'epoca Motosacoche M5Marca: Motosacochemodello: M5nazione: Svizzera - Ginevraanno: 1910condizioni: conservatacilindrata: 241,1motore: monocilindrico a valvole lateralicambio: diretto con trasmissione a cinghiaI fratelli Henry e Armand Dufaux di Ginevra disegnarono un piccolo motore a quattro tempi già nel 1899. Questo motore, "tascabile" perchè poteva essere montato all'interno di qualsiasi telaio di bicicletta, dette il nome alla fabbrica. Nel primo decennio del secolo vennero prodotti diversi modelli di bici a motore, simili a questo, con avviamento a pedali e che poteva raggiungere i 55 km/h; poi questa filosofia venne superata per produrre moto ben più potenti, anche con grossi bicilindrici. Pur costruendo motociclette proprie l'azienda fabbricò anche  i motori M.A.G. (Motosacoche Acacias Geneve) che venivano venduti anche ad altri produttori di moto.

Moto d'epoca Motosacoche M5Marca: Motosacochemodello: M5nazi...

20298_0384.jpg
Moto d'epoca Motosacoche M5. Marchio.Marca: Motosacochemodello: M5nazione: Svizzera - Ginevraanno: 1910condizioni: conservatacilindrata: 241,1motore: monocilindrico a valvole lateralicambio: diretto con trasmissione a cinghiaI fratelli Henry e Armand Dufaux di Ginevra disegnarono un piccolo motore a quattro tempi già nel 1899. Questo motore, "tascabile" perchè poteva essere montato all'interno di qualsiasi telaio di bicicletta, dette il nome alla fabbrica. Nel primo decennio del secolo vennero prodotti diversi modelli di bici a motore, simili a questo, con avviamento a pedali e che poteva raggiungere i 55 km/h; poi questa filosofia venne superata per produrre moto ben più potenti, anche con grossi bicilindrici. Pur costruendo motociclette proprie l'azienda fabbricò anche  i motori M.A.G. (Motosacoche Acacias Geneve) che venivano venduti anche ad altri produttori di moto.

Moto d'epoca Motosacoche M5. Marchio.Marca: Motosacochemodel...

20298_0381.jpg
Moto d'epoca Motosacoche M5Marca: Motosacochemodello: M5nazione: Svizzera - Ginevraanno: 1910condizioni: conservatacilindrata: 241,1motore: monocilindrico a valvole lateralicambio: diretto con trasmissione a cinghiaI fratelli Henry e Armand Dufaux di Ginevra disegnarono un piccolo motore a quattro tempi già nel 1899. Questo motore, "tascabile" perchè poteva essere montato all'interno di qualsiasi telaio di bicicletta, dette il nome alla fabbrica. Nel primo decennio del secolo vennero prodotti diversi modelli di bici a motore, simili a questo, con avviamento a pedali e che poteva raggiungere i 55 km/h; poi questa filosofia venne superata per produrre moto ben più potenti, anche con grossi bicilindrici. Pur costruendo motociclette proprie l'azienda fabbricò anche  i motori M.A.G. (Motosacoche Acacias Geneve) che venivano venduti anche ad altri produttori di moto.

Moto d'epoca Motosacoche M5Marca: Motosacochemodello: M5nazi...

20298_0373.jpg
Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione: Italia - Pesaroanno: 1926condizioni: restauratacilindrata: 123,4 (alesaggio e corsamotore: monocilindrico due tempicambio: a due rapportiNata nel 1911 come officina per la riparazione di motori altrui, dopo le vicende della Grande Guerra, la Fratelli Benelli inizia a produrre parti per motori di aviazione auto e moto. E' del 1919 il primo motore motociclistico - un 75 cc. - e del '21 la prima motocicletta Benelli: la tipo A di 100 cc. e un cavallo di potenza che viene esposta al salone di Milano. L'elegante esemplare qui fotografato è del 1926, ha 1,25 cv di potenza, due marce con frizione e il telaio presenta la canna ribassata per poter essere utilizzata agevolmente anche dalle donne e dai prelati.Nel 1926 vinse il primo premio per il consumo di carburante più basso.

Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione:...

20298_0370.jpg
Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione: Italia - Pesaroanno: 1926condizioni: restauratacilindrata: 123,4 (alesaggio e corsamotore: monocilindrico due tempicambio: a due rapportiNata nel 1911 come officina per la riparazione di motori altrui, dopo le vicende della Grande Guerra, la Fratelli Benelli inizia a produrre parti per motori di aviazione auto e moto. E' del 1919 il primo motore motociclistico - un 75 cc. - e del '21 la prima motocicletta Benelli: la tipo A di 100 cc. e un cavallo di potenza che viene esposta al salone di Milano. L'elegante esemplare qui fotografato è del 1926, ha 1,25 cv di potenza, due marce con frizione e il telaio presenta la canna ribassata per poter essere utilizzata agevolmente anche dalle donne e dai prelati.Nel 1926 vinse il primo premio per il consumo di carburante più basso.

Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione:...

20298_0366.jpg
Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione: Italia - Pesaroanno: 1926condizioni: restauratacilindrata: 123,4 (alesaggio e corsamotore: monocilindrico due tempicambio: a due rapportiNata nel 1911 come officina per la riparazione di motori altrui, dopo le vicende della Grande Guerra, la Fratelli Benelli inizia a produrre parti per motori di aviazione auto e moto. E' del 1919 il primo motore motociclistico - un 75 cc. - e del '21 la prima motocicletta Benelli: la tipo A di 100 cc. e un cavallo di potenza che viene esposta al salone di Milano. L'elegante esemplare qui fotografato è del 1926, ha 1,25 cv di potenza, due marce con frizione e il telaio presenta la canna ribassata per poter essere utilizzata agevolmente anche dalle donne e dai prelati.Nel 1926 vinse il primo premio per il consumo di carburante più basso.

Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione:...

20298_0358.jpg
Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione: Italia - Pesaroanno: 1926condizioni: restauratacilindrata: 123,4 (alesaggio e corsamotore: monocilindrico due tempicambio: a due rapportiNata nel 1911 come officina per la riparazione di motori altrui, dopo le vicende della Grande Guerra, la Fratelli Benelli inizia a produrre parti per motori di aviazione auto e moto. E' del 1919 il primo motore motociclistico - un 75 cc. - e del '21 la prima motocicletta Benelli: la tipo A di 100 cc. e un cavallo di potenza che viene esposta al salone di Milano. L'elegante esemplare qui fotografato è del 1926, ha 1,25 cv di potenza, due marce con frizione e il telaio presenta la canna ribassata per poter essere utilizzata agevolmente anche dalle donne e dai prelati.Nel 1926 vinse il primo premio per il consumo di carburante più basso.

Moto d'epoca Benelli 125 Marca: Benellimodello: 125nazione:...

20298_0357.jpg
Moto d'epoca Benelli 125. Marchio.Marca: Benellimodello: 125nazione: Italia - Pesaroanno: 1926condizioni: restauratacilindrata: 123,4 (alesaggio e corsamotore: monocilindrico due tempicambio: a due rapportiNata nel 1911 come officina per la riparazione di motori altrui, dopo le vicende della Grande Guerra, la Fratelli Benelli inizia a produrre parti per motori di aviazione auto e moto. E' del 1919 il primo motore motociclistico - un 75 cc. - e del '21 la prima motocicletta Benelli: la tipo A di 100 cc. e un cavallo di potenza che viene esposta al salone di Milano. L'elegante esemplare qui fotografato è del 1926, ha 1,25 cv di potenza, due marce con frizione e il telaio presenta la canna ribassata per poter essere utilizzata agevolmente anche dalle donne e dai prelati.Nel 1926 vinse il primo premio per il consumo di carburante più basso.

Moto d'epoca Benelli 125. Marchio.Marca: Benellimodello: 125...

20298_0349.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: I...

20298_0337.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: I...

20298_0330.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: I...

20298_0327.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: I...

20298_0319.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: I...

20298_0317.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TSMarca: Motommodello: 98 TSnazione: I...

20298_0310.jpg
Moto d'epoca Motom 98 TS. Marchio.Marca: Motommodello: 98 TSnazione: Italia - Milanoanno: 1955condizioni: restauratacilindrata: 98 cc. (alesaggio e corsa 50 x 50)motore: monocilindrico a quattro tempicambio: in blocco a quattro rapportiPiù di altre case la Motom ha fatto del design un elemento fondamentale e costante della sua produzione. Pensato già in fase di elaborazione progettuale, per Motom è spesso lo stile, più che la necessità, a disegnare le forme. Questo modello fu affidato a Pietro Remor, già progettista delle quattro cilindri Gilera e MV. L'eleganza della linea che unisce forcella anteriore, tunnel centrale e forcellone posteriore nasconde alcune soluzioni tecniche di assoluta avanguardia come la forcella a barre di torsione che è infulcrata ad un trave tubolare nascosto dal parafango, o ancora Il telaio in lamiera stampata che pesa solo 6 kg e racchiude serbatoio e vano porta oggetti. Questo capolavoro assoluto del design industriale non fu capito. Ne vennero prodotte solo 1736 unità.

Moto d'epoca Motom 98 TS. Marchio.Marca: Motommodello: 98 TS...

20298_0302.jpg
Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSSMarca: Motobimodello: Gran Sport 250 Gss Competizionenazione: Italia - Pesaroanno: 1956condizioni: restauratacilindrata: 247,2  (alesaggio e corsa 54 x 54)motore: a due tempi, due cilindricambio: a quattro rapportiNel 1949 Giuseppe Benelli, in seguito a disaccordi con gli altri fratelli, esce dall'azienda di famiglia e fonda la Motobi. Accanto a molti modelli di serie, in gran parte simili agli analoghi prodotti dalla Benelli, sviluppa anch'egli alcuni modelli da corsa tra i quali questo Gran Sport Speciale, derivato dal Gran Sport di serie e destinato alle corse di Gran Fondo.Caratteristico è il disegno ovale del motore, con i due cilindri orizzontali disposti parallelamente e fronte marcia. Superava i 130 km/h.

Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSSMarca: Motobimodello:...

20298_0294.jpg
Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSS. Motore.Marca: Motobimodello: Gran Sport 250 Gss Competizionenazione: Italia - Pesaroanno: 1956condizioni: restauratacilindrata: 247,2  (alesaggio e corsa 54 x 54)motore: a due tempi, due cilindricambio: a quattro rapportiNel 1949 Giuseppe Benelli, in seguito a disaccordi con gli altri fratelli, esce dall'azienda di famiglia e fonda la Motobi. Accanto a molti modelli di serie, in gran parte simili agli analoghi prodotti dalla Benelli, sviluppa anch'egli alcuni modelli da corsa tra i quali questo Gran Sport Speciale, derivato dal Gran Sport di serie e destinato alle corse di Gran Fondo.Caratteristico è il disegno ovale del motore, con i due cilindri orizzontali disposti parallelamente e fronte marcia. Superava i 130 km/h.

Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSS. Motore.Marca: Motobi...

20298_0293.jpg
Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSS. Ruota.Marca: Motobimodello: Gran Sport 250 Gss Competizionenazione: Italia - Pesaroanno: 1956condizioni: restauratacilindrata: 247,2  (alesaggio e corsa 54 x 54)motore: a due tempi, due cilindricambio: a quattro rapportiNel 1949 Giuseppe Benelli, in seguito a disaccordi con gli altri fratelli, esce dall'azienda di famiglia e fonda la Motobi. Accanto a molti modelli di serie, in gran parte simili agli analoghi prodotti dalla Benelli, sviluppa anch'egli alcuni modelli da corsa tra i quali questo Gran Sport Speciale, derivato dal Gran Sport di serie e destinato alle corse di Gran Fondo.Caratteristico è il disegno ovale del motore, con i due cilindri orizzontali disposti parallelamente e fronte marcia. Superava i 130 km/h.

Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSS. Ruota.Marca: Motobim...

20298_0281.jpg
Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSSMarca: Motobimodello: Gran Sport 250 Gss Competizionenazione: Italia - Pesaroanno: 1956condizioni: restauratacilindrata: 247,2  (alesaggio e corsa 54 x 54)motore: a due tempi, due cilindricambio: a quattro rapportiNel 1949 Giuseppe Benelli, in seguito a disaccordi con gli altri fratelli, esce dall'azienda di famiglia e fonda la Motobi. Accanto a molti modelli di serie, in gran parte simili agli analoghi prodotti dalla Benelli, sviluppa anch'egli alcuni modelli da corsa tra i quali questo Gran Sport Speciale, derivato dal Gran Sport di serie e destinato alle corse di Gran Fondo.Caratteristico è il disegno ovale del motore, con i due cilindri orizzontali disposti parallelamente e fronte marcia. Superava i 130 km/h.

Moto d'epoca Motobi Gran Sport 250 GSSMarca: Motobimodello:...